NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itQatar

Lo sapevi che

Architettura tradizionale tipica del Golfo per proteggersi dal caldo

Architettura tradizionale - Majlis Con Giardino E Moschea

Fino alla seconda metà del XX secolo la struttura urbanistica di Doha consisteva principalmente in agglomerati di piccole case, separate da strade strette in modo da proteggere dal sole, oltre che proteggere la privacy. Secondo l’architettura tradizionale tipica la casa era composta da un majlis (luogo di ritrovo per uomini), una veranda porticata (liwan), un bagno, una stanza separata spesso usata come cucina ed un pozzo spesso nel cortile interno. Le altre stanze costruite intorno al cortile erano multifunzionali. Ma non tutte le case erano costruite così, molte poche case avevano la veranda, e pochissime il majlis. In molte case infatti non c’era neanche una vera e propria cucina, si cucinava dentro lo stesso cortile.

Come proteggersi dal caldo

Secondo l’architettura tradizionale del Golfo, le case si costruivano con mura spesse quasi un metro per poter creare un isolamento termico e ridurre così il calore all’interno degli edifici. Certi uffici erano dotati di poche finestre, sia per proteggere la privacy che per proteggersi dal caldo. Gli edifici erano dotati da torri del vento chiamate “badgir” (nome dall’origine persiana). Le torri funzionavano asportando aria calda dall’interno dell’edificio durante il giorno e immettendo aria fresca dall’esterno durante la notte. Questa caratteristica aiutava a far circolare l’aria intorno a tutto l’edificio.

Prima del 1960 la maggior parte delle case del Qatar consisteva in semplici strutture rettangolari, i tetti piatti costruiti con i rami delle mangrovie. I cortili invece venivano coperti da strutture meno permanenti chiamate “barasti” usando le fronde delle palme. I majlis erano lo spazio più importanti delle case tradizionali dei più benestanti. Tuttora hanno un ruolo importante nella vita dei locali. Di solito il majlis è costruito all’entrata della casa, in modo che i visitatori possono entrare però senza vedere internamente alla casa. Spesso in passato il majlis era l’unica stanza dotata di finestre che si aprivano sulla strada.

Majlis, architettura tipica del Qatar
Majlis con giardino

Oggi i majlis si costruiscono anche lontano dalla propria casa (con aria condizionata come nelle case), con tanto di giardino e moschea personale (ed anche aperta al pubblico) e sono un punto di ritrovo per gli uomini della stessa famiglia (essendo la società qatarina una società tribale, i membri possono essere tantissimi): Vengono usati sempre dagli uomini della famiglia quando ci sono delle celebrazioni o festeggiamenti e sono invitati i membri di altre tribù.

Architettura tradizionale tipica del Golfo per proteggersi dal caldo ultima modifica: 2020-07-14T09:00:00+03:00 da Michela Caldara
To Top